Gli impieghi dell’oro o dell’argento mangiabile sono infinite e certamente la presentazione con l’aggiunta di un prodotto simile migliora notevolmente sia che voi siate cuochi provetti o esperti chef.

L’oro è insapore perciò non altera in alcun modo il gusto dei vostri piatti o bevande.

Eccovi alcune fantasiose ricette con oro e argento che potrete realizzare con i prodotti della linea Oro Chef.

Antipasti

pros-melProsciutto e melone con pomodorini secchi, crema di aceto balsamico e oro in scaglie.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE: 1 melone, 150 gr di prosciutto crudo, pomodorini secchi sott’olio, crema di aceto balsamico e oro in scaglie.

Tagliare a fette il melone e disporre tre fette su ciascun piatto e adagiarvi poi il prosciutto. Aggiungere i pomodorini secchi ben scolati e in ultimo adornare con crema di aceto balsamico e oro in scaglie.

Tartine di pesceTartine di pesce e oro

INGREDIENTI (4 persone): 4 fette di pan carrè, mayonese, salmone, gamberetti, caviale, gelatina e oro in scaglie.

Tagliare il pan carrè a metà e tirare via la crosta. Spalmare su ogni fetta un sottile strato di mayonese su cui adagiare a piacimento fette di salmone, gamberetti o caviale. Quindi ricoprire con un sottile strato di gelatina. Una volta raffreddate spolverare con polvere o scaglie di oro.

Primi piatti

lasagneSfoglie al piatto con gamberi e oro in scaglie

INGREDIENTI (4 persone): 4 rettangoli di pasta fresca, 700 gr di code di gamberi, besciamella, erba cipollina, aglio, olio e sale q.b.. Per guarnizione: Scaglie d’oro.

Lavate e sgusciate i gamberi e quindi dividerli in due per il lato lungo. Ciascuna metà poi dev’essere leggermente battuta con batticarne. Metterli in una pentola con olio e farli rosolare. Salate e pepate a piacimento e toglieteli dal fuoco appena raggiungono una tonalità rosina. Cuocete le lasagne in acqua bollente e salata e sistematele poi, una volta cotte, su un canovaccio umido.
Su una pirofila ricoperta di carta forno adagiate ogni fetta di pasta ripiegandola a fisarmonica e farcendola con besciamella e gamberi. Mettete la pirofila in forno preriscaldato a 220° C per 7-8 minuti. Ultimata la cottura mettere ogni sfoglia su un piatto e rifinite con erba cipollina e scagllie d’oro.

taglioliniTagliolini al nero di seppia con trota salmonata e scaglie d’oro

INGREDIENTI (4 persone): 250 gr di tagliolini, 200 gr di trota salmonata, aglio, olio, pepe e sale q.b.. Per guarnizione: Scaglie d’oro.

Tagliare a dadini il filetto di trota lasciando da parte un paio di fette per la guarnizione finale e farlo rosolare in olio e aglio per ca. 10 minuti. Salare e pepare a piacimento. A parte cuocere i tagliolini in abbondante acqua salata e ultimata la cottura scolarli e aggiungerli al pesce. Suddividere velocemente nei piatti di portata, aggiungervi le fettine di trota messe da parte in precedenza e guarnire con oro in scaglie .

maccheronciniMaccheroncini di pasta fresca con salmone affumicato, panna e oro

INGREDIENTI (4 persone): 250 gr di maccheroncini freschi, 200 gr di salmone affumicato, 200 gr di panna da cucina, olio, pepe e sale q.b.. Per guarnizione: Scaglie d’oro.

Tagliare a quadratini le fette di salmone e metterle in una pentola a rosolare con olio e salarle a piacimento. Una volta rosolati, ai quadratini di salmone, aggiungervi la panna. A parte cuocere in abbondante acqua salata la pasta e una volta cotti, scolarli e aggiungerli al pesce facendoli saltare per un paio di minuti. Aggiustare a piacimento con del pepe. Sistemare nei piatti e terminare con l’oro in scaglia.

Secondi piatti

FilettoFiletto su letto d’insalata con fiocchi di oro e argento

INGREDIENTI (2 persone): 2 filetti di manzo da circa 200 gr ciascuno, una noce di burro, sale grosso, olio extra vergine qb. Fiocchi di oro e argento.

In una padella antiaderente fate rosolare nel burro per pochi minuti i filetti fino a quando avranno formato una crosticina in superficie (girateli con due cucchiai di legno per non forarli evitando di perdere tutti i liquidi della carne). Togliete la carne e trasferitela su di una piastra o bistecchiera già calda cosparsa di sale grosso e terminate la cottura in base al vostro gusto.
Disponete la carne sui piatti di portata, precedentemente preparati con insalatina di stagione tagliata finemente e decorare con fiocchi di oro la carne e di argento il piatto e l’insalata.

GamberoniGamberoni gratinati con fiocco e scaglie di argento

INGREDIENTI (4 persone): 600 g di gamberoni (o 250 g se già sgusciati), 1 spicchio di aglio, 2 cucchiai di pan grattato, 2 cucchiai di parmigiano grattuggiato, 10 gr di pistacchi tritati, origano, olio, sale e pepe q.b. Argento in scaglie e fiocchi.

Sgusciate i gamberoni, eliminando le teste. Lavateli con cura e asciugateli con carta da cucina. Prendete una pirofila da forno e spennellatela con un po’ di olio. Da parte preparate la panatura, unendo il pangrattato, il parmigiano grattugiato, l’aglio che avrete precedentemente tritato molto sottile, l’origano, un pizzico di sale e un po’ di pepe macinato al momento. Mescolate e unite anche i pistacchi.

Prendete un gamberone alla volta e passatelo nella panatura: i crostacei dovranno essere completamenti coperti dal composto. Mettete uno strato di panatura anche sul fondo della pirofila. Prendere poi i gamberoni 3 alla volta e infilzateli con uno spiedo e adagiarlo nella pirofila.

Date una spolverata di impanatura sui gamberoni e passateli anche con un filo d’olio. Metteteli in forno preriscaldato a 200°C e accendendo l’opzione grill. Dopo cinque minuti, quando la panatura sarà dorata, sfornate e suddividere gli spiedi nei quattro piatti e decorare con un fiocco e scaglie di argento. I gamberoni al forno gratinati sono pronti per essere serviti, belli caldi.

Dessert

sacher torteSacher torte con oro o argento in scaglie

Ingredienti: Per l’impasto: 170 gr di farina, 170 gr di burro, 150 gr di cioccolato fondente, 5 uova, 150 gr gr di zucchero, 1 cucchiaino di lievito in polvere, 1 bustina di vanillina, 150 gr di confettura di albicocche, 2 cucchiai di latte.
Per la glassa: gr 150 di cioccolato fondente a pezzetti, gr 30 di burro, gr 100 di zucchero a velo. Oro o argento in scaglie a piacere.

Preparazione della torta: Lavorare il burro con lo zucchero e la vanillina. Aggiungere uno ad uno tuorli. Nel frattempo fondere a bagno maria con il latte il cioccolato a pezzetti, lasciarlo intiepidire e unirlo al composto.
Montare gli albumi a neve, unire la farina con il lievito al composto. Versare il tutto nella tortiera imburrata e infarinata e cuocere a 180° per 40 minuti.
Quando la torta sarà tiepida, tagliarla in due o tre dischi in base all’altezza e farcire gli strati con la marmellata di albicocche e sovrapporli.
Spennellare la superficie della torta con un po’ di marmellata misto a un cucchiaio di acqua.
Preparazione glassa: Fondere il cioccolato a bagnomaria e unire il burro. Spegnere il fuoco e unire lo zucchero a velo, 3 cucchiai di acqua e mescolare il tutto. Coprire la torta stendendo la glassa lungo tutta la superficie, bordi inclusi. Con la glassa ancora liquida decorare con le scaglie di oro o di argento. Grazie alla superficie scura entrambi i prodotti vengono valorizzati.

GelatoGelato panna e cioccolato con tartufi e scaglie di oro e argento

Ponete i due gusti di gelato in una coppetta di vetro precedentemente lasciata in freezer. Aggiungete le scaglie di oro e argento e i tartufini al cioccolato.

PandoroPand’Oro con crema al mascarpone, maron glace e scaglie di cioccolato fondente e oro in scaglie

INGREDIENTI ( per 8 persone) : 1 pandoro , mascarpone, 3 tuorli d’uovo, marron glacé, cioccolato fondente, brandy, 100 gr. di zucchero, scaglie d’oro.

Prendete il pandoro e tagliatelo a fette in orizzontale. Preparate quindi la crema versando il mascarpone in una ciotola,unitevi i tuorli d’uovo e lo zucchero. Lavorate con la frusta ricavando un composto omogeneo al quale aggiungerete il bicchierino di brandy. Delicatamente aggiungete i marron glacé e il cioccolato fondente che avete precedentemente fatto un piccoli pezzetti. Iniziate ora la facitura degli strati di pandoro facendo in modo di ruotare la forma geometrica del dolce in modo tale da fare risultare una stella.  Sulla cima potete disporre un po’ di crema e guarnire con scaglie di oro ogni punta della stella e a piacimento sulla cima potete mettere una foglia intera di oro commestibile.

Frutta

spiedinoSpiedino di frutta con cioccolato e oro

INGREDIENTI (per 4 persone): 4 spiedi di bambù , ananas, more, lamponi, fragole,melone,mandarini cinesi,ribes,zucchero,cioccolato fondente scaglie di oro.

Preparare ogni spiedino con un pezzo di frutta fresca precedentemente ben lavata e fatta asciugare.Sciogliere il cioccolato fondente e versarlo sopra lo spiedino facendo attenzione di coprirlo solo a metà. Con il cioccolato fuso guarnire metà piatto mentre nell’altra metà mettere in rametto con frutti di ribes sopra i quali setaccerete dello zucchero. A completamento della guarnitura sbriciolare delle scaglie sull’intero piatto.

Cocktail

AmericanoAmericano con scaglie di oro

Ingredienti: 5/10 di bitter campari;  4/10 vermouth rosso; 1/10soda; ghiaccio; scorza d’arancia; oro alimentare in fiocco.
Si versa nel bicchiere pieno di ghiaccio il Vermouth rosso e il Bitter, poi la Soda miscelandola un po’. Si decora con la fetta di arancia e infine la foglia d’oro.
E’ possibile in alternativa usare l’oro in scaglie e inserirle prima della Soda. Le scaglie rimarranno in sospensione regalando un look davvero unico.

FrozenFrozen con oro in polvere

Ingredienti: 4/10 vodka; 6/10 Schweppes al limone; ghiaccio; servire con una lime e polvere d’oro.
Mettere del ghiaccio tritato nel frullatore. Aggiungere la vodka e la Schweppes. Frullare al massimo della velocità finchè il cocktail sarà ben amalgamato. Decorare in cima con lime e polvere d’oro.

MojitoMojito con oro in scaglie

Ingredienti: 2 cucchiaini di zucchero di canna bianco; 1/2 Lime; 2/5 di rum cubano bianco; 3/5 di soda; foglie di menta; limone e scaglie di oro.
Amalgamare sul fondo del bicchiere due cucchiaini di zucchero di canna bianco e il succo di mezzo lime. Aggiungere la menta e premerla leggermente sul fondo. Mescolare, unire il ghiaccio il rum e la soda. Decorare il bicchiere con una cannuccia, del limone e le scaglie d’oro.


Brambilla Battiloro S.r.l.
Socio unico
C.F./P.Iva: 08003990150
REA: MI – 1200516
Cap. Soc. i.v. € 10.400,00


Tel. (+39) 02.9987313
Fax (+39) 02.9987682
e-mail: brambilla@battiloro.it
skype: brambilla.battiloro


Sede produttiva e commerciale:
Via Buozzi 2, 20030 Senago (MI), ITALY
Sede legale:
Viale Zara 52, 20124 Milano, ITALY